Libri

I manga de Le Scienze: Astronomia

La serie de I manga de Le Scienze è ora disponibile in libreria. Il progetto di grande successo realizzato in collaborazione con Comics&Science si è occupato anche dell'astronomia, nel sesto volume della collana.

Grazie alla diffusione nelle librerie, la serie dei volumi I manga de Le Scienze, uscita in edicola da fine settembre 2016, è nuovamente disponibile per tutti i lettori interessati.
Traduzione e adattamento in italiano dalla serie The Manga Guide della No Starch Press, curata da Andrea Plazzi in collaborazione con Comics&Science e con il CNR, la serie si caratterizza per mescolare una storia a fumetti vera e propria con un testo divulgativo/didattico sull’argomento del volume. Gli artisti che hanno realizzato ciascuna delle storie sono stati affiancati da giornalisti, divulgatori, esperti dei campi come nel caso del sesto volume dedicato all’astronomia. I testi, infatti, sono stati curati da Kenji Ishikawa, giornalista scientifico, e da Kiyoshi Kawabata, professore di fisica presso la Tokyo University of Science.
Il risultato è una storia in cui un gruppo di studenti giapponesi, affiancati da un’ospite di pari età dagli Stati Uniti, si impegnano per mettere in scena uno spettacolo teatrale. Grazie alla guida del professor Sanuki, astrofisico, gli studenti imparano una serie di concetti sull’universo e sull’esplorazione dello spazio che risultano necessari per la comprensione del testo da rappresentare. Questa idea permette di costruire una storia dinamica intorno alle parti più propriamente didascaliche, alcune delle quali vengono rappresentate come conversazioni nelle moderne app per le chat, sviluppando al contempo le interazioni tra i personaggi, che in questo modo non sono semplicemente delle guide che esprimono i dubbi e le domande del lettore stesso, ma permettono alla vicenda di procedere in maniera dinamica senza che questa stagni eccessivamente sui toni didascalici che inevitabilmente sono dietro l’angolo. Altro elemento che permette di alleggerire gli aspetti didascalici del volume è l’utilizzo di testi veri e propri di approfondimento, ricchi di immagini, che possono essere letti o meno tanto dal lettore interessato quanto da quello esperto che quegli argomenti ben li conosce.
Infine i disegni dal tratto classicamente rotondo di Yutaka Hiiragi risultano particolarmente efficaci nella gestione dei personaggi e nella rappresentazione delle espressioni.
Nel complesso un ottimo volume divertente e comprensibile, che riesce ad avvicinare il lettore a una tematica vasta e affascinante come lo studio dell’universo.

Abbiamo parlato di:
I manga de Le Scienze: Astronomia
Kenji Ishikawa, Kiyoshi Kawabata, Yutaka Hiiragi
Traduzione di Andrea Plazzi
Le Scienze, ottobre 2016
256 pagine, brossurato, b/n – 11,90 €
ISBN: 9788883715853

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scritto da

Gianluigi Filippelli Gianluigi Filippelli

Ha conseguito laurea e dottorato in fisica presso l’Università della Calabria. Tra i suoi interessi, la divulgazione della scienza (fisica e matematica), attraverso i due blog DropSea (in italiano) e Doc Madhattan (in inglese). Collabora da diversi anni al portale di critica fumettistica Lo Spazio Bianco, dove si occupa, tra gli altri argomenti, di fumetto disneyano, supereroistico e ovviamente scientifico. Last but not least, è wikipediano.

Categorie