Libri I Viaggi AstroStraordinari

Il mondo sottosopra

Frontespizio dell’edizione originale
Giovani turisti della fantascienza, ricordate il Gun-Club di Baltimora che si era fatto carico di realizzare la navicella spaziale descritta in Dalla Terra alla Luna e Intorno alla Luna? Se non avete ancora letto questi libri, fatelo! Bene, vent’anni dopo, nel romanzo Il mondo sottosopra, del 1889, il presidente Barbicane, il capitano Nicholl e il matematico J.T. Maston di quel Club, tornano alla carica per realizzare un’altra fenomenale e incredibile impresa.
Grazie a una strana speculazione, riescono a comprare alcune regioni della calotta artica che era ancora inesplorata. Perché? Si viene a sapere che i soci del Club sono convinti di potere sfruttare le miniere di carbone che pensano trovarsi sotto la banchisa ghiacciata, in fondo all’Oceano.
Come realizzare questo ambizioso progetto? Niente di più semplice… basta spostare l’asse di rotazione terrestre!
I calcoli fatti dal professor Matson sono inequivocabili. A causa di tale spostamento il fondo marino sarebbe diventato terra emersa e il carbone si sarebbe estratto più facilmente. In più quegli uomini avevano a disposizione una nuova e potente “alleata” per l’impresa, la méli-mélonite.
A questa notizia tutto il mondo entra in agitazione: quali effetti avrebbe causato quella audace manovra planetaria di variazione dell’asse? Che fine avrebbero fatto le persone, le stagioni, la Luna? Sulla Terra si scatena il panico generale ma quei soci sono determinati e vanno avanti con i lavori organizzando alla perfezione tutto il necessario. Ma, a pochi momenti dal grande giorno, anzi dall’evento catastrofico, soltanto il giovane Alcide Pierdeux, dopo estenuanti operazioni matematiche e calcoli balistici, riesce a … buona lettura!

Curiosità

La rotazione della Terra

L’Asse terrestre: è la linea immaginaria sulla quale la Terra compie il suo movimento di rotazione. È inclinato di 23° 27′ rispetto alla perpendicolare al piano dell’eclittica. Esso a sua volta si muove descrivendo un doppio cono che fa un giro completo ogni 25.800 anni, questo movimento si chiama Precessione degli Equinozi.
Il verificarsi e il susseguirsi delle stagioni è dovuto all’inclinazione dell’asse terrestre e dal moto di rivoluzione che la Terra compie intorno al Sole.
La Luna è importantissima per stabilizzare l’inclinazione dell’asse terrestre, grazie a un equilibrio Terra-Luna che si realizza tramite l’attrazione reciproca gravitazionale e le forze mareali. Per tale motivo si stima che l’inclinazione dell’asse possa essere variata soltanto di pochi gradi nel corso di milioni di anni. Tali variazioni, anche se piccole, sono una delle cause più probabili delle glaciazioni sulla Terra.

Alcide Pierdeux

Alcide Pierdeux dall’edizione illustrata da George Roux
Il personaggio Alcide Pierdeux (il cui cognome suona come \(\pi r^2\)) si ispira all’ingegnere minerario e matematico Albert Badoureau, amico di Verne. Scienziato consultato e retribuito per i calcoli balistici utilizzati nel romanzo. Questi calcoli costituiscono un dossier scientifico, dal titolo Capitolo supplementare del quale pochi prenderanno conoscenza, non sempre presente nelle pubblicazioni successive.
E a proposito di fantascienza, ecco una frase su Verne pronunciata proprio da Badoureau durante una conferenza all’Accademia di Amens nell’ottobre del 1890:

Mio caro maestro, se vi prende la fantasia di condurre uno dei vostri viaggiatori, come Hatteras, Robur, Nemo, Pierdeux … sarebbe solo un timido bambino nello spazio a n dimensioni, su un’ipersfera a \(n-1\) dimensioni, non dimenticate di riservargli le avventure più abracadabranti quando attraverserà lo spazio immaginario \(\Delta\) a \(n-2\) dimensioni, luogo geometrico di punti circolari immaginari dell’infinito \(\omega \omega’\) di tutti i piani a due dimensioni che contiene lo spazio a \(n\) dimensioni.

Per saperne di più: Sans dessus dessous, ou la Terre désaxée sul sito dell’Osservatorio di Parigi.

Abbiamo parlato di:
Il mondo sottosopra
Jules Verne
Traduzione di M. Mugnai
Ugo Mursia Editore, 1989
250 pagine, brossurato – € 13,30
ISBN: 8842501654
Il libro può essere letto in digitale sul sito del Progetto Gutenberg

Scritto da

Categorie