Astrokids

Astrokids in musica: la prima avventura di Martina Tremenda

Copertina di Angelo Adamo
Gli astrokids dell’INAF approdano in musica, grazie al gruppo di attori e musicisti dell’Associazione Realtà Debora Mancini, che hanno preso spunto dalle avventure di Martina Tremenda, la bambina protagonista di Avventure e scoperte nello spazio, pubblicato da Scienza Express, per realizzare 8 canzoni per bambini tratte da altrettante filastrocche.
La giornata inaugurale della XVI edizione della Settimana Nazionale dell’Astronomia «Gli studenti fanno vedere le stelle», promossa dal MIUR, è l’occasione per pubblicare la prima “avventura musicale” di Martina che, questa volta, sbarca sulla Luna.
Il personaggio di Martina Tremenda è chiaramente ispirato a due grandi predecessori: Pippi Calzelunghe, di Astrid Lindgren, e Giovannino Perdigiorno, di Gianni Rodari. Affamatissima di cose buone e nuove conoscenze, Martina porta il suo straordinario appetito in giro per il cosmo – senza alcun limite di spazio e tempo – viaggiando a bordo di una scassatissima astronave, che ha il brutto vizio di fare di testa sua. Una testa elettronica, dato che il cervello della navicella è un computer di nome Genio. Inutile dire che il rapporto tra Martina e l’astronave non è sempre facile e che, dai loro malintesi, nasceranno guai per tutti.
Debora Mancini, attrice, musicista e Direttrice artistica dell’Associazione, e Daniele Longo, musicista e Direttore musica, oltre che autore delle musiche delle canzoni, si sono rapidamente impossessati della personalità di Martina e Genio e hanno cercato di aggiungere alle loro esplorazioni la dimensione musicale. Ogni canzone sarà infatti ispirata a un diverso genere: jazz, rap e così via. Vari cantanti si passeranno il testimone: Martina sulla Luna è interpretata da Nicoletta Tiberini.
A partire da aprile, le canzoni saranno pubblicate ogni secondo lunedì del mese: il prossimo appuntamento sarà con La casa nello spazio, previsto l’11 maggio. La canzone è dedicata all’astronauta italiana dell’ESA Samantha Cristoforetti – di cui Martina è grande ammiratrice – appena 3 giorni prima che torni sulla Terra.

Le avventure di Martina tremenda in musica nascono da un’idea di Stefano Sandrelli, INAF-Osservatorio Astronomico di Brera, e Debora Mancini.
Mertina sulla Luna: testo di Stefano Sandrelli; musica: Daniele Longo; voce cantata: Nicoletta Tiberini; voce narrante: Debora Mancini; arrangiamenti: Fabrizio Grecchi e Daniele Longo. Registrazioni effettuate da Fabrizio Grecchi presso Studio Musica Visibile; Mixaggio, Editing, Mastering: Musica Visibile

Scritto da

Stefano Sandrelli Stefano Sandrelli

Tecnologo dell'Inaf presso l’Osservatorio Astronomico di Brera. E' stato responsabile nazionale della Didattica e Divulgazione per l’Ufficio Comunicazione dell’INAF dal 2016 al 2020. Docente del corso “nuovi modi per comunicare l’astronomia” per il master MACSIS, Università Bicocca. Collaboratore della rivista Sapere, per la quale tiene la rubrica Spazio alla scuola. Dal maggio 2000 al dicembre 2015 ha curato per l’ Agenzia Spaziale Europea (ESA) oltre 500 puntate di una rubrica televisiva in onda da Rainews24 e RAI 3. Autore per Zanichelli, Einaudi e Feltrinelli.

Categorie