Libri

Un libro per piccoli curiosi osservatori di stelle

Anche i bambini più piccoli (indicativamente tra i due e i tre anni e nella famosissima fase dei “perché?”) possono cominciare a interrogare gli adulti sull’universo e sulle stelle: dare risposte esaustive a queste domande in modo accessibile e corretto non è affatto semplice, poiché bimbi così piccoli non hanno competenze tali che li aiutano a comprendere certi concetti e meccanismi fisici e storici.
C’era una volta una stella di James Carter edito dalla casa editrice Lapis è l’opera perfetta per avvicinare i piccolissimi agli argomenti riguardanti l’universo: infatti, attraverso un coinvolgente e poetico testo in rima, racconta la nascita del mondo, della galassia, dei pianeti e delle stelle. Il tutto è narrato per mezzo di una storia con un inizio e una fine, ricca di colpi di scena e con protagonisti che si evolvono e crescono. Questa modalità coinvolge in prima persona il lettore e lo fa grazie ad un ritmo incalzante ma non frenetico, quasi come una ninnananna cantilenante.

La nostra stella si chiama sole
è proprio da lì che noi veniamo.
Ma per capirlo, cosa ci vuole?
Un passo indietro, dammi la mano…

Si formò prima di stelle un mare,
miliardi di luci, un gran chiarore
tutte splendenti in un pentolone
di gas e polvere, un nuvolone.
Quindi anche il sole iniziò a brillare
e così nacque il sistema solare!

Le illustrazioni di Mar Hernández, arricchite da un lettering in perfetta sintonia con l’equilibrio della pagina, hanno una vitalità che esplode prepotentemente dalle tavole e, pur nella complessità dei soggetti raffigurati e nello stile geometrico e a tratti astratto scelto dall’illustratrice, risultano facilmente leggibili anche dai più piccoli.

Abbiamo parlato di:
C'era una volta una stella
James Carter, Mar Hernández
Traduzione di Alessandro Riccioni
Lapis, 2018
26 pagine, cartonato – 15,90 €
ISBN: 9788878746381

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scritto da

chiara_montani_avatar Chiara Montani

Aspirante libraia, nasce a Brescia nel 1987 e si laurea in Lettere presso l'università Statale di Milano con una tesi sui meccanismi della trasposizione cinematografica. Nel 2011 inizia a lavorare nella Libreria dei ragazzi della sua città dove scopre il meraviglioso mondo degli albi illustrati e della letteratura per l'infanzia. Nel tempo libero ama leggere graphic novel, guardare film d'autore e ascoltare rock anni '70, '80 e '90.

Categorie