Libri Le frontiere del Sistema Solare Arte e letteratura

La storia di Félicette, la prima gatta ad andare in orbita

Il 18 ottobre del 1963 Félicette diventa la prima gatta ad andare nello spazio. Elisabetta Curzel e Anna Resmini ne raccontano la storia in uno spettacolare libro illustrato.

Aggiornato il 21 Luglio 2021

felicette_coverSiamo nel 1963, e Félicette è una gatta di strada. Una dei tanti animali che, tra la fine degli anni quaranta e fino a tutti gli anni sessanta del Novecento, sono stati lanciati in orbita per sperimentare gli effetti della vita spaziale sugli essere viventi. L’affascinante storia di Félicette, raccontata da Elisabetta Curzel e illustrata da Anna Resmini per Topittori, inizia sui marciapiedi di Parigi, prosegue nello spazio e non finisce subito dopo il fantastico viaggio: per celebrare la sua impresa, a Félicette sono state addirittura dedicate una statua e un francobollo. A gennaio 2020, a Félicette e alla sua statua è dedicato un articolo dello Smithsonian. La statua è stata realizzata grazie a una campagna di crowdfunding su Kickstarter promossa da un gattofilo appassionato di spazio e la statua è oggi posizionata negli spazi dell’International Space University di Strasburgo.
La storia di Félicette è a lieto fine: dopo una breve permanenza in orbita, torna a gran velocità sulla Terra sana e salva. Non per tutti gli animali l’esperienza è terminata felicemente, tutti sicuramente ricordiamo la cagnetta Laika che morì sullo Sputnik 2, poche ore dopo il lancio avvenuto il 3 novembre 1957.
L’autrice Elisabetta Curzel, giornalista, reporter e studiosa di scienze, è riuscita a raccontare il viaggio spaziale di Félicette attraverso lo sguardo libero e selvaggio di una gatta. L’illustratrice Anna Resmini ha progettato ogni tavola scomponendola in singoli elementi realizzati con tecniche di stampa d’arte (monotipi di ogni specie e incisioni), scansionati e infine messi insieme in digitale. Tutte le illustrazioni sono costruite come collage di elementi di una composizione, sovrapposti e messi in relazione. Ogni elemento è stato realizzato di volta in volta con tecniche diverse, scegliendo la migliore soluzione in base alle esigenze visive. Il risultato è davvero strepitoso.

CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v80), quality = 75

Abbiamo parlato di:
Félicette
Elisabetta Curzel, Anna Resmini
Topipittori, 2020
32 pagine, cartonato, colore – € 20
Lettura consigliata per bambini
ISBN: 9788833700373

1 Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scritto da

chiara_montani_avatar Chiara Montani

Aspirante libraia, nasce a Brescia nel 1987 e si laurea in Lettere presso l'università Statale di Milano con una tesi sui meccanismi della trasposizione cinematografica. Nel 2011 inizia a lavorare nella Libreria dei ragazzi della sua città dove scopre il meraviglioso mondo degli albi illustrati e della letteratura per l'infanzia. Nel tempo libero ama leggere graphic novel, guardare film d'autore e ascoltare rock anni '70, '80 e '90.

Categorie