Editoriali Sole

Dicembre, mese di Sole!

Aggiornato il 30 Aprile 2021

Il tuo pianeta e’ cosi’ piccolo che in tre passi ne puoi fare il giro. Non hai che da camminare abbastanza lentamente per rimanere sempre al sole.Antoine de Saint-Exupéry
universo-piccolo_principe-cover
Copertina de L’universo del Piccolo Principe di Francesco Palla con illustrazioni di Sylvie Duvernoy. Leggi la recensione su EduINAF.

Guardate in alto, sopra le vostre teste, sopra i sentimenti di un Natale complicato e più in alto dei tanti pensieri di un paese in difficoltà. E immaginate, solo per oggi, di vivere su un pianeta talmente piccolo da poter raggiungere in pochi passi l’altra parte del mondo. Proprio oggi, 14 dicembre, magari proprio nel momento in cui state leggendo, vedreste nel cielo sopra di voi, lo spettacolo mozzafiato di un’eclissi totale di Sole. Purtroppo non potete vederla davvero, perché l’eclissi non è visibile dall’Italia e la Terra è un pochino più grande del pianeta del Piccolo Principe. In alternativa, vi invitiamo ad andare su uno dei tanti siti che ce la propongono in streaming e a seguire EduINAF per immaginare insieme a noi il Sole e le avventure del cielo di dicembre.
L’eclissi è solo uno dei tanti motivi per festeggiare il Sole in questo mese. Ricordiamo infatti che il 21 Dicembre è il momento magico del solstizio d’inverno, giorno in cui iniziano ad allungarsi le giornate, da sempre festeggiato come inizio della rinascita (se siete curiosi di saperne di più, date un’occhiata al cielo del mese di dicembre).
Il 2020, però, non ci fa mancare proprio nulla, anche dal punto di vista astronomico e, esattamente nello stesso giorno del solstizio, ci riserva un evento molto, molto speciale. Ancora una volta guardate in alto per poter vedere, il 21 sera, Giove e Saturno brillare incredibilmente vicini in cielo in quella che chiamiamo congiunzione dei giganti. Il fenomeno è puramente prospettico e non ha particolari risvolti astronomici, ma promette di essere uno spettacolo da non perdere. Per questo motivo, abbiamo preparato una diretta in cui i telescopi di molte sedi sparse in Italia saranno puntati per osservare insieme il cielo di Dicembre e tutto quello che ha da proporci.

terra_chiama_sole-percorso

Dicembre è il mese del Sole anche per il nostro percorso didattico, dal titolo Terra chiama Sole! curato da Silvia Casu, della sede di Cagliari. Come al solito, il percorso è organizzato con tante proposte multidisciplinari, che permettono ai vari livelli scolastici di realizzare dei laboratori e delle attività online, in classe e all’aria aperta. L’obiettivo è quello di conoscere meglio le caratteristiche principali della nostra stella e di come interagisce con il nostro pianeta, imparando a seguirlo nei suoi moti principali e capendo come influisce direttamente sulla nostra atmosfera, con fenomeni fantastici come, per esempio, le aurore polari. Facendo sempre attenzione a come si osserva il Sole, possiamo costruire insieme un semplicissimo orologio solare o un visore solare sicuro, ma anche inventarci delle divertenti attività di educazione all’aria aperta, scoprendo come ottenere un’immagine del Sole in una passeggiata con la luce (light walk). Infine, fa parte delle tante risorse proposte in questo percorso didattico la recensione di un bellissimo libro sul Sole realizzato da uno dei più grandi illustratori italiani del XX secolo: Bruno Munari.

In aggiunta al percorso didattico, sono tante le novità per le scuole in questa chiusura di anno avventurosa. Andando in ordine cronologico, segnaliamo prima di tutto A Gianni Rodari, via Lattea quaraquarinci, il concorso di scrittura creativa per i più piccoli che si sta avvicinando alla scadenza (25 Dicembre). Dobbiamo poi segnalare lo svolgimento, passato in modalità online, delle Olimpiadi di astronomia, alla loro XIX edizione, augurando un grande in bocca al lupo ai partecipanti che il 17 e 18 dicembre svolgeranno le prime prove, gestite direttamente dalle scuole iscritte. Infine, segnaliamo un’interessante uscita della neonata sezione di Didattica Innovativa della nostra rivista, con un’intervista a Elena Parodi, autrice, tra le tante cose, del libro Robotica creativa per giovani tecnologici. Citiamo infine, per il 2021, gli INAF Online Lab, laboratori divulgativi nati per far “toccare con mano” l’astrofisica online, utilizzando materiali facilmente rintracciabili a casa o a scuola. Questi Laboratori sono nati nell’emergenza e nel mese di Novembre, hanno avuto molto successo, per un totale di oltre 1000 ragazzi. A partire da gennaio 2021, EduINAF propone gli INAF Online Lab alle scuole che vorranno prenotarli, invitando gli insegnanti interessati a seguire le istruzioni in questa pagina.

Vogliamo terminare questo editoriale e l’anno 2020, rivolgendo il pensiero a quando torneremo non solo alle attività quotidiane, ma anche a quelle cosiddette culturali. A quando tornerà a sembrarci normale andare al cinema, o portare i propri studenti o figli o nipoti al teatro. E magari farlo pensando di avvicinarsi alla scienza. Proprio in questo mese, con notevole capacità di anticipo sulla riapertura, lanciamo infatti una nuova sezione di EduINAF dedicata al Teatro come strumento di divulgazione e didattica della scienza. Oltre 30 proposte di spettacoli a tema scientifico maturate all’interno o in collaborazione con le strutture di ricerca dell’Ente, tra spettacoli teatrali di compagnie professionali, conferenze spettacolo, concerti ispirati a fenomeni celesti o spettacoli in cui i ricercatori si mettono in gioco in prima persona. Il tutto presentato in un pratico portfolio che permette a insegnanti e organizzatori di identificare la proposta più adatta alle proprie esigenze e ottenere tutte le informazioni per coinvolgere la propria classe in questa avventura.

Perché è così che vogliamo iniziare il 2021, augurandoci come il Piccolo Principe, di poter vivere in un pianeta così piccolo e sicuro, da poter camminare rimanendo sempre al Sole!

Tags

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scritto da

Livia Giacomini Livia Giacomini

Direttore di EduINAF, il magazine di didattica e divulgazione dell'Istituto Nazionale di Astrofisica.

Categorie