Eventi

I nuovi sviluppi dell’astronomia gravitazionale

Oggi pomeriggio, a partire dalle 15 e 45, è prevista una conferenza stampa congiunta INAF-ASI-INFN presso il Ministero dell'Istruzione sui nuovi sviluppi dell'astronomia gravitazionale

L’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), e l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), organizzano per questo pomeriggio a partire dalle 15:45, una conferenza stampa durante la quale verranno presentate nuove scoperte nell’ambito dell’astronomia gravitazionale e multimessaggero. L’evento sarà trasmesso in streaming dal sito del MIUR e sul sito del notiziario online dell’INAF Media INAF.
Tre eventi simultanei si terranno a Washington, dove si svolgerà una conferenza stampa organizzata dalla collaborazione scientifica LIGO-VIRGO presso la National Science Foundation (NSF), a Monaco dove si svolgerà una conferenza stampa organizzata dallo European Southern Observatory (ESO) nel suo quartier generale di Garching, e a Venezia dove si terrà una conferenza stampa organizzata dalla European Space Agency (ESA). Il programma prevede, nei primi 30 minuti, il collegamento in diretta con Washington, Monaco e Venezia. L’evento proseguirà con gli scienziati italiani coinvolti nelle scoperte, i presidenti di ASI, INAF e INFN e alla presenza della Ministra Valeria Fedeli.

Il programma:


Dalle 16:00
In diretta streaming da Washington e Garching


Interventi in sala in collegamento da Venezia, Pietro Ubertini, ASI, e José Gimenez, ESA
Paolo D’Avanzo, INAF
Gianluca Gemme, Coordinatore INFN di VIRGO


Conclusioni
Roberto Battiston, presidente ASI
Nichi D’Amico, presidente INAF
Fernando Ferroni, presidente INFN
Ministra MIUR, Sen. Valeria Fedeli


Domande e interviste
Modera: Andrea Bettini, giornalista RAI

Scritto da

La Redazione La Redazione

Il portale EDU INAF è la piattaforma per la didattica e la divulgazione dell’Istituto Nazionale di Astrofisica. Uno spazio innovativo che dà voce alle attività di tutte le sedi dell’ente presenti sul territorio e mette in relazione la ricerca astronomica con i diversi pubblici. Risorse didattiche, corsi online, eventi e approfondimenti trovano qui un punto d’incontro tra la comunità scientifica, gli insegnanti, gli studenti e il pubblico interessato a contenuti astronomici di qualità.

Categorie