Secondaria di secondo grado Maura Pilia Video didattico

Fulmini e Saette: I Tromboni Tristi dell’Universo

I Lampi Radio Veloci: gigantesche esplosioni nel cosmo da cui ci arriva solo un brevissimo segnale radio. Cosa sono e da dove vengono?

Descrizione

I Lampi Radio Veloci o FRB (Fast Radio Burst) sono sorgenti celesti scoperte nel 2007, che emettono un lampo di onde radio molto energetico, della durata di qualche millisecondo e poi scompaiono. Le loro caratteristiche hanno portato a pensare che si trattasse di oggetti fuori dalla nostra galassia, probabilmente legati a eventi irripetibili, come il collasso di due stelle di neutroni.
Nel 2012 è stato osservato il primo FRB che si è acceso ripetutamente. Lo studio di questo oggetto ha portato finora a numerose conferme sulle possibili origini della sua emissione: si ritiene che essa provenga da un oggetto compatto (stella di neutroni altamente magnetizzata o buco nero), circondato da un ambiente molto denso. Nel 2020 è stato scoperto il primo FRB periodico, che offre una prospettiva unica per poter finalmente avere delle risposte sull’origine di questi oggetti.
Un piccolo viaggio alla scoperta del misterioso mondo degli FRB: per capire come capirli e per capire perché vogliamo capirli.

Approfondimenti

Videolezioni

Costruisci il Sardinia Radio Telescope
L’universo da un nuovo punto di vista
Introduzione alla radioastronomia