Secondaria di primo grado Secondaria di secondo grado Trasversale UniversitĂ  Antonio De Blasi Sandro Bardelli Video didattico Video rubriche Esopianeti Pillole dallo spazio

Esopianeti: la ricerca

Nuovo appuntamento con le Pillole dallo spazio: quest'oggi parliamo di esopianeti in compagnia di Didier Queloz, Premio Nobel per la Fisica nel 2019

La ricerca astrofisica di oggi, spiegata in modo semplice e pratico, con le voci dei ricercatori che ci lavorano. Pillole dallo Spazio è una rubrica mensile dedicata all’attualità scientifica e realizzata in collaborazione tra INAF Osservatorio di Astrofisica e Scienza dello Spazio di Bologna e SOFOS. A cura di Antonio de Blasi e Sandro Bardelli.

Descrizione

Ci sono pianeti attorno ad altre stelle? La scienza ha finalmente dato una risposta affermativa a questo interrogativo nel 1995, anno della scoperta del primo esopianeta, ovvero di un pianeta in orbita attorno a una stella che non è il nostro sole.
Dal 1995 a oggi, oltre 6.500 possibili esopianeti sono stai individuati e, di questi, circa 3.800 hanno ricevuto una conferma ufficiale. Si va da mondi con dimensioni e caratteristiche del nostro Giove, a grandi pianeti rocciosi, le cosiddette Super-Terre. Alcuni orbitano troppo vicini alla loro stella e rischiano di esserne divorati, altri sembrano vagare senza una stella attorno a cui orbitare.
In questa nuova videopillola ripercorreremo la strada che ci ha portato a queste scoperte in compagnia di Didier Queloz, Premio Nobel per la Fisica nel 2019.

Approfondisci

Percorso didattico: Alla ricerca di altri mondi!
Speciale: Nuovi mondi