Oltre l'orizzonte

Martina Tremenda nello spazio, il primo podcast astronomico per bambini

Lanciamo una nuova iniziativa INAF dalla viva voce di uno dei suoi creatori, Stefano Sandrelli.

Martina Tremenda podcastAlla fine è arrivato il podcast. Cos’altro può fare una ragazzina di 12 anni, che se ne va in giro per l’universo sulla sua astronave a pedali, se non raccontare quel che vede?
Martina Tremenda è una perfetta inviata speciale nello spazio: come sempre priva di pregiudizi, curiosa e disponibile a rompere le regole senza senso, è affiancata nelle sue esplorazioni da Eu-Genio, un’Intelligenza Artificiale simpatica ma decisamente pasticciona.
Per seguire le sue avventure podcast Martina Tremenda nello spazio, raccontate in prima persona dalla stessa Martina scegliete la piattaforma che preferite: da Spotify ad Audible, da Amazon Music ad Apple podcast, passando per Google podcast e molte altre oppure utilizzate direttamente la pagina del sito dedicato. I primi sei episodi sono disponibili dal 23 settembre, mentre altri 6 usciranno nei primi mesi del prossimo anno.
Anche se non si era mai cimentata con il podcast, Martina Tremenda non è nuova al mestiere di inviata speciale: da anni è infatti l’autrice di una serie di news astronomiche proposte dal sito Spacescoop e l’autrice di una rubrica mensile sulla rivista Focus Junior.
Per chi la conosce, non è certo una sorpresa: guidata dalla sua curiositĂ , Martina ha fame di conoscenza, amicizie e gofio. Si, gofio: uno dei cibi originali della popolazione originaria delle isole Canarie, il popolo dei Guanci. PerchĂ©? Non so… chiedetelo a lei!
D’altronde Martina Tremenda, ormai, piĂą che un personaggio dell’INAF, è un vero e proprio progetto condiviso. Dopo il mio iniziale soggetto (di cui ho raccontato la genesi in Stereotipi di genere: Martina Tremenda contro tutti) Martina è stata presa in cura da Angelo Adamo (I ricordi di un genitore), che le ha donato un aspetto con il suo inconfondibile tratto. Anzi: in occasione dell’uscita del podcast Angelo ha voluto realizzare un fumetto che racconta, a modo suo, l’incontro fra Martina Tremenda e… per saperlo, scaricatelo e leggete. Mi raccomando, fatelo con leggerezza.

martinatremenda01-striscia
Scarica la versione completa con gli approfondimenti

Le sue avventure sono poi proseguite nelle filastrocche, musicate da Daniele Longo e nei capitoli del libro Astrokids. Avventure e scoperte nello spazio, a cura di Laura Daricello e del sottoscritto, grazie a tantissimi autori e colleghi, che le hanno infuso movimento, voce, carattere.
Negli anni Martina ha accompagnato l’INAF in tanti eventi pubblici – dai festival alle kermesse culturali – e non si è fermata qui: grazie alle illustrazioni di Barbara Olmi e alla cura di Maura Sandri, è diventata uno sprite da usare con il programma Scratch, che potete trovare sul sito di Play INAF.
Ma Martina si è data anche al teatro: è la protagonista di Martina Tremenda nello spazio – e tu hai mai visto l’universo?, lo spettacolo per bambini dagli 8 ai 10 anni, che in soli 12 mesi ha registrato oltre 21 repliche in tutta Italia. Lo spettacolo teatrale fa parte del portfolio INAF curato dal gruppo Storie dell’INAF ed è sempre a disposizione di associazioni, enti, teatri che lo vogliano ospitare nella loro programmazione.
Sia il libro, che lo spettacolo, che il podcast sono un’opera collettiva di una ventina di autrici e autori dell’INAF e di collaboratrici e collaboratori, risultato di una progettazione condivisa lunga, ma di grande soddisfazione. Ed è a nome di tutti loro che vi parlo da questa rubrica che ho l’onore di curare, grazie alla fiducia della redazione di EduINAF.
Ah, piuttosto. Vi ricordo che: Martina Tremenda nello spazio è realizzato da INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica in collaborazione con RealtĂ  Debora Mancini.
La voce di Martina Tremenda è di Debora Mancini, mentre quella di Eu-Genio è di Martina Cardillo. La musica (tutta originale!) e gli effetti sonori sono di Daniele Longo. La regia audio è di Alberto Venturini.
I testi sono stati scritti grazie ai contributi scientifici di Sandro Bardelli, Martina Cardillo, Marco Castellani, Valentina La Parola, Laura Querci e Stefano Sandrelli.
Sandro Bardelli, Martina Cardillo, Marco Castellani e Stefano Sandrelli fanno parte del Gruppo Storie dell’INAF.

Il podcast è stata realizzata con fondi PRIN Astronomy for equity, diversity and inclusion, PI Stefania Varano, e fondi nazionali per la Didattica e la Divulgazione assegnati all’ INAF-Osservatorio Astronomico di Brera.

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scritto da

Stefano Sandrelli Stefano Sandrelli

Tecnologo dell'Inaf presso l’Osservatorio Astronomico di Brera. E' stato responsabile nazionale della Didattica e Divulgazione per l’Ufficio Comunicazione dell’INAF dal 2016 al 2020. Docente del corso “nuovi modi per comunicare l’astronomia” per il master MACSIS, Università Bicocca. Collaboratore della rivista Sapere, per la quale tiene la rubrica Spazio alla scuola. Dal maggio 2000 al dicembre 2015 ha curato per l’ Agenzia Spaziale Europea (ESA) oltre 500 puntate di una rubrica televisiva in onda da Rainews24 e RAI 3. Autore per Zanichelli, Einaudi e Feltrinelli.

Categorie