Libri

Le mappe del cielo

Per apprezzare il cielo notturno non serve memorizzare ogni stella. Basta imparare a riconoscere alcune costellazioni e spostarsi da una all’altra con il metodo dello star hopping.

Si avvicina la bella stagione e con essa aumentano le occasioni per osservare il cielo notturno e mettersi alla prova nel riconoscere stelle e costellazioni, magari lontano dalle città che con il loro bagliore oscurano la bellezza della volta celeste.
Questo libro, pensato per bambini a partire dagli 8 anni, ma anche per tutti coloro che muovono i primi passi nell’osservazione del cielo, è una facile guida per imparare a identificare progressivamente più di 20 costellazioni del nostro emisfero, le più famose, e le stelle che ne fanno parte.
Quattro sono i percorsi suggeriti, uno per ogni stagione dell’anno, con un sapiente efficace utilizzo della tecnica dello star hopping. Una volta identificata in cielo a occhio nudo la costellazione principale del periodo, si viene guidati passo passo, saltando letteralmente di stella in stella, in un cammino che porta a rintracciare e riconoscere le costellazioni vicine. Vi sono inoltre le indicazioni per scoprire la posizione di alcune galassie e nebulose in prossimità delle costellazioni visitate, anche se, in realtà, non è così facile riuscire a vedere questi oggetti, perfino con l’ausilio di piccoli telescopi.
Il libro contiene inoltre alcuni accenni ai miti associati alle costellazioni e semplici approfondimenti sulla Luna e sulla Via Lattea. Apprezzabili le pagine dedicate a come riconoscere e localizzare i pianeti visibili a occhio nudo e sul fenomeno delle stelle cadenti. Il tutto senza perdersi in lunghe e superflue spiegazioni.
A corredo vi è infine un essenziale planetario fluorescente con i percorsi presentati nel libro, da utilizzare durante le osservazioni.
Da avere o regalare per dare inizio all’esplorazione del cielo.

Abbiamo parlato di:
Le mappe del cielo
AAVV
Traduzione di Sonia Sferzi
Gribaudo, maggio 2018
128 pagine, brossurato – € 14,90
ISBN: 9788858021484

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scritto da

federica_guadagnini_avatar Federica Guadagnini

Laureata in Astronomia con una tesi sulla didattica tramite le nuove tecnologie, ha un master in Comunicazione della scienza. Dopo diversi anni trascorsi all’Osservatorio astronomico di Padova dove si è occupata di didattica e divulgazione dell’astronomia, e alcune esperienze come redattrice scientifica, ha lavorato in un'importante azienda italiana di telecomunicazioni e servizi satellitari, svolgendo attività di comunicazione e sviluppo business.

Categorie