OAE Italia

Aggiornato il 29 Giugno 2021

Il Centro OAE Italia è un ufficio della IAU (Unione Astronomica Internazionale) per il supporto dei processi educativi attraverso l’utilizzo dell’astronomia.

L’insegmamento delle matere STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics, ovvero scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) è sempre più rilevante sia a livello culturale che per la fruizione e la richiesta di chiari diritti di cittadinanza. A questo scopo, nel dicembre 2019, la IAU ha fondato l’Office of Astronomy for Education, anche denominato OAE, presso la Haus der Astronomie di Heidelberg, in Germania. Da Marzo 2021 la sede tedesca riceve il supporto dell’Italia tramite il Centro OAE Italia che è pioniere di una serie di altri Centri e istituzioni più piccole, chiamate Nodi, che verranno realizzati in tutto il mondo.

Nato dalla collaborazione dell’INAF con una rete che comprende la Società Astronomica Italiana (SAIt) e l’Università di Tor Vergata (ToV) il Centro OAE Italia ha due aree di competenza fondamentali: l’insegnamento dell’astronomia nelle scuole primarie (sotto i 12 anni) e il coordinamento delle attività nell’area geografica del Mediterraneo, in stretta collaborazione con le comunità locali di divulgatori ed educatori di ogni ordine scolastico.
L’obiettivo è quello di essere un punto di riferimento sia per la comunità astronomica ma soprattutto per i docenti che intendano potenziare la coltivazione del pensiero critico attraverso l’astronomia e l’astrofisica, mettendo i ragazzi e bambini al centro del processo di apprendimento.
In concreto, in collaborazione con i docenti stessi dei paesi membri dell’IAU, si cercherà di potenziare gli strumenti didattici a disposizione dei docenti, la metodologia didattica più appropriata, la comunicazione e il passaggio di conoscenze tra scienziati e formatori. Questa rete di strutture dell’OAE lavorerà per promuovere progetti e iniziative per la diffusione della cultura scientifica e astronomica in stretta collaborazione con gli altri uffici IAU già esistenti: l’Office of Astronomy for Development e l’Office for Astronomy Outreach.
Dal punto di vista operativo, il Centro OAE Italia si avvale di personale volontario e della stretta collaborazione di EduINAF. Il Centro è una struttura diffusa che ha il suo quartier generale presso l’Osservatorio Astronomico di Roma (la struttura dell’INAF a Monte Porzio Catone).

La struttura del Centro OAE Italia è attualmente composta da:

Stefano Sandrelli – direttore
Sara Ricciardi – vice direttore e Technology and innovation in education officer
Stefania Varano – Equal opportunity and access to culture Officer
Livia Giacomini – officer Editor-in-Chief di astroEDU Italy
Gianluigi Filippelli – web editor
Giuliana Giobbi – Multi-language secretariat
Dario Del Moro
Elisa Di Carlo
Rosa Valiante
Caterina Boccato
Alessandra Zanazzi
Anita Zanella