Premi e concorsi

Gianni Rodari: missione compiuta!

Pubblichiamo online le opere che partecipano al Concorso di scrittura dell'Inaf "A Gianni Rodari, via Lattea quaraquarinci"

Aggiornato il 26 Febbraio 2021

Care Sognatrici, cari Sognatori
siete stati bravissimi, grazie!
Con il vostro aiuto, abbiamo recuperato così tante parole e pagine del libro evaporato di Gianni Rodari che abbiamo non uno ma ben due volumi di fantasia astronomica: uno della scuola primaria con 202 contributi (12 dal primo biennio e 190 dal triennio) e uno della scuola secondaria di primo grado con 208 contributi.
E noi oggi, con immensa gioia, li pubblichiamo entrambi.

Cover_articoloPrendetevi del tempo per immergervi in questo Universo di storie; divertitevi a confrontare le vostre idee con quelle dei vostri compagni e compagne, alcuni dei quali vicini, altri lontani, in geografia o fantasia. Viaggerete in compagnia di tram cosmici e gatti spaziali, pianeti spavaldi e alieni smargiassi, alla scoperta dei segreti più nascosti delle lune più elusive e distanti. Scoprirete che l’Universo (almeno per voi Sognatrici e Sognatori che spesso mostrate una fantasia più coraggiosa di noi grandi) non è affatto così inospitale come può sembrare: perdonateci, è soltanto che spesso ci manca il tempo di fermarci a sognare. Siate felici: avete tanto da insegnare per riacchiappare insieme il fascino di un Universo più amico e divertente, perché in ogni angolo del Sistema Solare ne possono accadere veramente di tutte, con l’unico limite di una fantasia illimitata.

Noi intanto saremo impegnati nella valutazione dei vostri lavori (difficilissimo scegliere tra tutti questi meravigliosi elaborati) e nell’organizzazione della cerimonia di premiazione.  Sarà una cerimonia completamente online, dove le opere dei vincitori saranno declamate da interpreti veramente molto speciali.

La premiazione avrà luogo online il 26 febbraio alle 17:30, su invito. Precise indicazioni saranno inviate via e-mail all’indirizzo di posta elettronica specificato al momento dell’iscrizione.
Successivamente alla premiazione, pubblicheremo dei video estratti della cerimonia qui su EduINAF.

Viaggiate dunque nel Sistema Solare,  divertitevi e …a presto!

I due volumi:
Scuola Primaria: scarica il pdf
Scuola Secondaria di Primo Grado: scarica il pdf

I testi e i disegni raccolti nei due volumi sono stati prodotti per il Concorso di scrittura dell’Inaf “A Gianni Rodari, via Lattea quaraquarinci”; gli autori sono minorenni di cui compare solo il nome proprio. Testi e disegni sono pubblicati con licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. Per ogni informazione o richiesta si prega di contattare la Redazione di EduINAF: redazione.edu@inaf.it
L’illustrazione in copertina è di Emanuela Bussolati

I curatori del Concorso: Sandro Bardelli, Adamantia Paizis, Anna Wolter, Elena Zucca del gruppo Storie dell’INAF con la partecipazione di Emanuela Bussolati e Cesare Sottocorno.
La Giuria: le persone sopra elencate insieme a Marco Castellani (del gruppo Storie dell’INAF).

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scritto da

Adamantia Paizis Adamantia Paizis

Laureata in Fisica presso l’Università degli Studi di Milano, dopo aver conseguito il Dottorato di Ricerca in Astrofisica a Ginevra, è tornata a Milano presso l’INAF-IASF dove attualmente è ricercatrice. Nel tempo libero ama leggere e scrivere.

Anna Wolter Anna Wolter

Si laurea all’Università degli Studi di Milano. Lavora quindi presso l’Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics, Cambdrige, MA (USA). Ora è Prima Ricercatrice all’INAF-Osservatorio Astronomico di Brera ove si occupa di astronomia extragalattica multibanda, utilizzando di preferenza dati di alta energia. Studia in particolare nuclei attivi di galassie e sorgenti ultraluminose nella banda X in galassie esterne. Ha fatto parte del Comitato Direttivo della Divisione D (Alte Energie) dell’Unione Astronomica Internazionale (IAU). Dall’inizio di questo secolo dedica una frazione importante del suo tempo all’insegnamento e alle attività divulgative per vari tipi di pubblico. È correlatrice di varie tesi di Laurea presso le Università degli Studi di Milano. Ha tenuto più di 100 conferenze per il pubblico generico e altrettante per le scuole. Responsabile per la Lombardia delle Olimpiadi Italiane di Astronomia. Dal 2010 rappresenta l’Italia nella Rete di Divulgazione Scientifica dell’Osservatorio Europeo Australe (European Southern Observatory, ESO).

Sandro Bardelli Sandro Bardelli

Ricercatore astronomo presso l’Istituto Nazionale di Astrofisica-Osservatorio Astronomico di Bologna. Il suo ambito di ricerca è la cosmologa osservativa, la struttura su grande scale dell’Universo e l’evoluzione delle galassie, tramite grandi survey spettroscopiche e immagini da satellite. Ha usato i maggiori telescopi ottici, radio e nella banda X e ha lavorato all’Osservatorio di Meudon/Paris, all’Osservatorio di Trieste eall’ESO (Germania). È autore di più di 200 pubblicazioni scientifiche. Inoltre è il responsabile per la didattica e la divulgazione presso l’Osservatorio Astronomico di Bologna e cura eventi, lezioni e corsi di aggiornamento per insegnanti.

Marco Castellani Marco Castellani

Ricercatore presso l'Osservatorio Astronomico di Roma. Si interessa di popolazioni stellari ed è nel team scientifico del satellite GAIA di ESA. Divulgatore e scrittore per passione, gestisce da anni il blog divulgativo GruppoLocale.it e coordina il progetto Altrascienza.it.

Categorie