Report Diario di un'esperienza civile

Esperienza civile: Light in Astronomy 2017 a Palermo

Continua il racconto dei ragazzi che hanno partecipato al Servizio Civile Nazionale presso l'Istituto Nazionale di Astrofisica con il racconto di Light in Astronomy 2017 a Palermo.

Con questo articolo iniziamo a pubblicare il diario delle esperienze dei ragazzi che stanno svolgendo il Servizio Civile Nazionale presso le strutture dell’Istituto Nazionale di Astrofisica in progetti differenti rispetto ai laboratori Astrokids di cui avete letto i resoconti nelle scorse settimane.

Il 13 novembre è iniziata la nostra avventura con un evento pazzesco: la settimana Light in Astronomy!
Dal 13 al 19 novembre abbiamo svolto diverse attività in collaborazione con il Dipartimento di Fisica e Chimica: l’apertura dei laboratori XACT, LIFE e di microelettronica; gli aperitivi scientifici Le meraviglie di un raggio di luce (a cura degli astronomi Mario Guarcello, Tiziano Zingales, Marco Barbera, Fabio Reale dell’INAF-OAPa e di UNIPA) e Onde gravitazionali ed elettromagnetiche: non è soltanto luce ciò che brilla nel cielo (a cura degli astronomi Salvatore Sciortino e Antonio Maggio dell’INAF-OAPa); il seminario La fusione di stelle di neutroni: le onde gravitazionali ed il lampo elettromagnetico a cura degli astrofisici Giovanni Peres e Tiziana Di Salvo di UNIPA; le osservazioni del Sole guidate da Mario Guarcello.
È stata una “partenza sprint” la nostra prima settimana di Servizio Civile Nazionale e abbiamo subito capito quanto sia utile e piacevole lavorare in questo istituto.
È stata un’esperienza molto utile per il pubblico (c’erano tantissimi ragazzi!) e per la nostra crescita personale e culturale. Beh come inizio non c’era male!

Scritto da

cosimo_rubino_avatar Cosimo Rubino

Volontario del Servizio Civile Nazionale presso l'Osservatorio Astronomico di Palermo

Categorie