Primaria Secondaria di primo grado Secondaria di secondo grado Silvia Casu Percorso didattico Osservazione del cielo Scienze: Geografia e orientamento Varie: Arte e linguaggi espressivi Varie: Italiano Varie: Lingue e CLIL

Terra chiama Sole

Il Sole è la stella attorno alla quale ruota il nostro pianeta. Siamo talmente abituati alla sua presenza non ci rendiamo conto della sua importanza: ecco un percorso didattico per imparare a conoscerlo.

Aggiornato il 28 Dicembre 2020

terra_chiama_sole-percorso

Descrizione

La nostra Galassia contiene miliardi e miliardi di stelle, ma ce n’è una davvero speciale e si chiama Sole. È una piccola stella, una stella come ce ne sono tante, attorno alla quale ruotano 8 pianeti e vari pianeti nani, ed è l’unica stella finora nota attorno alla quale orbita un pianeta abitato, il nostro pianeta Terra.

Da oltre quattro miliardi di anni, il Sole illumina e scalda la Terra, permettendo la sopravvivenza di svariate forme di organismi viventi. Il Sole regola anche il nostro calendario, l’alternanza del giorno e della notte e quello delle stagioni, e determina fenomeni meravigliosi come le aurore polari o le eclissi. E ha delle sorprendenti influenze sulla nostra vita quotidiana.

Dicembre ci è sembrato il mese giusto per parlare del Sole: è il mese che segna il ritorno della luce e l’allungarsi delle giornate, e quest’anno vedrà pure il verificarsi di un evento speciale. Nel giorno di uscita di questa scheda, si verificherà infatti un’eclissi totale di Sole, purtroppo non visibile dall’Italia. La NASA, però, offrirà la possibilità di osservarla in streaming. Non perdetevela!

Una raccomandazione generale per tutte le attività: mai guardare direttamente il Sole! La sua luce ha una energia così grande da poter danneggiare anche permanentemente la retina dei nostri occhi! Nel testo del percorso troverete alcuni consigli per osservare in sicurezza un evento come un’eclissi di Sole.

Nell’offerta didattica di questo mese parleremo dunque del Sole e delle sue caratteristiche, attraverso varie risorse (videolezioni, laboratori, infografiche, pillole video, …) che trovate su questo sito ma anche alcune interessanti risorse esterne.

I percorsi presentati sono differenziati per livello scolastico.

Vedi i percorsi

Prerequisiti

Non è richiesto alcun prerequisito.

Obiettivi

  • Conoscere il Sole e le sue caratteristiche principali
  • Conoscere i movimenti apparenti del Sole nel cielo
  • Capire come osservare in modo sicuro e divertente il Sole
  • Capire come usare il Sole per scandire il tempo
  • Imparare a porsi domande sui fenomeni fisici

Risorse utilizzate

Traccia del percorso

Il Sole è la stella attorno alla quale ruota il nostro pianeta. Siamo talmente abituati alla sua presenza costante nella nostra vita che spesso non ci soffermiamo a pensare alla sua importanza nella nostra vita quotidiana. Per imparare a conoscerlo, vi proponiamo un percorso dedicato, che potete svolgere tutto o parzialmente. E che speriamo possa essere di stimolo a molte altre attività.
Innanzi tutto partiamo con le presentazioni. Cosa è il Sole? Scopriamolo, attraverso una scheda esplicativa.
Per esplorare (e fissare) le caratteristiche del Sole vi proponiamo poi la divertente attività di costruzione di un modello tattile: vi basteranno dei semplici materiali e un po’ di creatività!
Una delle conseguenze della rotazione della Terra è che durante il giorno vediamo il Sole apparentemente muoversi nel cielo, dall’alba al tramonto. Per approfondire la conoscenza dei moti apparenti del Sole, vi proponiamo una semplice attività didattica, che magari potete completare mettendo in relazione l’altezza del Sole sull’orizzonte con la sensazione apparente di calore maggiore.
Il movimento apparente del Sole può anche essere utile per capire il trascorrere del tempo: è il principio su cui si basa il funzionamento delle meridiane solari e potete sperimentarlo di persona cimentandovi nella costruzione di un semplicissimo orologio solare.
Se poi avete a disposizione un giardino alberato o un parco nelle vicinanze, vi suggeriamo una passeggiata con la luce (light walk), una divertente attività di educazione all’aria aperta alla scoperta di come ottenere un’immagine del Sole.
Una raccomandazione generale per tutte le attività: mai guardare direttamente il Sole! La sua luce ha una energia così grande da poter danneggiare anche permanentemente la retina dei nostri occhi! Vi raccomandiamo l’uso di filtri solari o magari potete provare a costruirvi da soli un visore solare sicuro, seguendo le istruzioni indicate in questa attività.
Infine, se vivessimo in America Latina questo mese avremmo potuto usare il visore per osservare un’eclissi totale di Sole. Per capire meglio di cosa si tratta, abbiamo preparato per voi questa infografica. Potete comunque guardarla da lontano attraverso l’evento live organizzato dalla NASA.

Durata

La durata totale del percorso indicato dipende dalle attività pratiche che si sceglie di effettuare. In particolare, le attività in esterno richiedono più ore. L’intero percorso comunque si stima possa essere effettuato in due-tre settimane scolastiche.

Possibili collegamenti interdisciplinari

Scienze, Italiano, Educazione all’immagine

Proposte per la valutazione

  • Dibattito in classe
  • Valutazione degli artefatti prodotti durante i laboratori (da inserire eventualmente in una raccolta tipo “portfolio” dello studente).

Letture consigliate

C’era una volta una stella: Un libro per piccoli curiosi osservatori di stelle
Disegnare il Sole: Un libro-laboratorio per stimolare la creatività sul Sole

Prerequisiti

Non è richiesto alcun prerequisito

Obiettivi

  • Conoscere il Sole e le sue caratteristiche principali
  • Capire i movimenti apparenti del Sole nel cielo e come orientarsi con essi
  • Capire cosa sono i solstizi e perché sono importanti
  • Capire come osservare in modo sicuro e divertente il Sole
  • Imparare a porsi domande sui fenomeni fisici

Risorse utilizzate

Traccia del percorso

Il Sole è la stella attorno alla quale ruota il nostro pianeta. Siamo talmente abituati alla sua presenza costante nella nostra vita che spesso non ci soffermiamo a pensare alla sua importanza nella nostra vita quotidiana. Per imparare a conoscerlo, vi proponiamo un percorso dedicato, che potete svolgere tutto o parzialmente. E che speriamo possa essere di stimolo a molte altre attività.
Innanzi tutto partiamo con le presentazioni. Cosa è il Sole? Scopriamolo, attraverso la scheda astronomica a esso dedicata e un video introduttivo, per capirne dimensioni, distanza dalla Terra e caratteristiche principali.
Sappiamo che la Terra ruota intorno al Sole (moto di rivoluzione) e che inoltre ruota intorno al suo asse. Una delle conseguenze della rotazione della Terra è che durante il giorno vediamo il Sole apparentemente muoversi nel cielo, dall’alba al tramonto. E che tali posizioni cambiano nel corso dell’intero anno, descrivendo una traiettoria particolare. Scopriamo questo sorprendente fenomeno con questo video TedEd (in inglese!).
I movimenti relativi di Sole e Terra sono importantissimi anche per l’alternanza delle stagioni. Per scoprire cosa determina il cambio di stagione astronomica, vi proponiamo la lettura della rubrica Il cielo del mese, che questo mese vi racconta come si alternano le stagioni e cosa sono solstizi ed equinozi.
Il movimento apparente del Sole può anche essere utile per capire il trascorrere del tempo: è il principio su cui si basa il funzionamento delle meridiane solari e potete sperimentarlo di persona cimentandovi nella costruzione di un semplicissimo orologio solare.
E per concludere, parlando di alternanza tra giorno e notte, una piccola curiosità. Sapete cos’è un crepuscolo? E quali sono le sue fasi e i suoi colori? Scopritelo insieme a noi nella rubrica L’astronomo risponde.
Una raccomandazione generale per tutte le attività: mai guardare direttamente il Sole! La sua luce ha una energia così grande da poter danneggiare anche permanentemente la retina dei nostri occhi! Vi raccomandiamo l’uso di filtri solari o magari potete provare a costruirvi da soli un visore solare sicuro, seguendo le istruzioni indicate in questa attività.
Infine, se vivessimo in America Latina questo mese avremmo potuto usare il visore per osservare un’eclissi totale di Sole. Per capire meglio di cosa si tratta, abbiamo preparato per voi questa infografica.
Purtroppo le eclissi di Sole non sono visibili da tutto il pianeta, a differenza di quelle lunari: ogni eclissi si può osservare solo da determinate zone (si veda la mappa interattiva fornita da Google). Potete comunque osservare questo straordinario fenomeno da lontano attraverso l’evento live organizzato dalla NASA.

Durata

La durata totale del percorso indicato dipende dalle attività pratiche che si sceglie di effettuare. In particolare, le attività in esterno richiedono più ore. L’intero percorso comunque si stima possa essere portato a termine in due settimane scolastiche.

Possibili collegamenti interdisciplinari

Geografia, Lingua Inglese, Scienze, Italiano

Proposte per la valutazione

  • Dibattito in classe
  • Valutazione di elaborati proposti come approfondimento sui temi proposti (ad esempio una presentazione PowerPoint o un poster)

Letture consigliate

Prerequisiti

Non è richiesto alcun prerequisito

Obiettivi

  • Conoscere il Sole e le sue caratteristiche principali
  • Capire i movimenti apparenti del Sole nel cielo e come orientarsi con essi
  • Capire cosa sono i solstizi e perché sono importanti
  • Capire come osservare in modo sicuro e divertente il Sole
  • Capire cosa è il meteo solare
  • Imparare a porsi domande sui fenomeni fisici

Risorse utilizzate

Traccia del percorso

Il Sole è la stella attorno alla quale ruota il nostro pianeta. Siamo talmente abituati alla sua presenza costante nella nostra vita che spesso non ci soffermiamo a pensare alla sua importanza nella nostra vita quotidiana. Per imparare a conoscerlo, vi proponiamo un percorso dedicato, che potete svolgere tutto o parzialmente.
Innanzi tutto partiamo con le presentazioni. Cosa è il Sole? Scopriamolo, attraverso la scheda astronomica a esso dedicata e un video introduttivo, per capirne dimensioni, distanza dalla Terra e caratteristiche principali.
Sappiamo che la Terra ruota intorno al Sole (moto di rivoluzione) e che inoltre ruota intorno al suo asse. Una delle conseguenze della rotazione della Terra è che durante il giorno vediamo il Sole apparentemente muoversi nel cielo, dall’alba al tramonto. E che tali posizioni cambiano nel corso dell’intero anno, descrivendo una traiettoria particolare. Scopriamo questo sorprendente fenomeno con questo video TedEd (in inglese!).
I movimenti relativi di Sole e Terra sono importantissimi anche per l’alternanza delle stagioni. Per scoprire cosa determina il cambio di stagione astronomica, vi proponiamo la lettura della rubrica Il cielo del mese, che questo mese vi racconta come si alternano le stagioni e cosa sono solstizi ed equinozi.
Il movimento apparente del Sole può anche essere utile per capire il trascorrere del tempo: è il principio su cui si basa il funzionamento delle meridiane solari e potete sperimentarlo di persona cimentandovi nella costruzione di un semplicissimo orologio solare.
E per concludere, parlando di alternanza tra giorno e notte, una piccola curiosità. Sapete cos’è un crepuscolo? E quali sono le sue fasi e i suoi colori? Scopritelo insieme a noi nella rubrica L’astronomo risponde.
Se ora è chiaro quanto “quotidiano” sia il nostro rapporto con la nostra stella, forse non tutti sanno che grazie alle osservazioni del Sole, è nata una nuova scienza, la meteorologia spaziale o space weather. Per capire cos’è e come ci aiuta nella nostra vita, vi consigliamo la visione di questa videolezione.
Una raccomandazione generale per tutte le attività: mai guardare direttamente il Sole! La sua luce ha una energia così grande da poter danneggiare anche permanentemente la retina dei nostri occhi! Vi raccomandiamo l’uso di filtri solari o magari potete provare a costruirvi da soli un visore solare sicuro, seguendo le istruzioni indicate in questa attività.
Infine, se vivessimo in America Latina questo mese avremmo potuto usare il visore per osservare un’eclissi totale di Sole. Per capire meglio di cosa si tratta, abbiamo preparato per voi questa infografica. E per capire anche l’importanza delle eclissi nella storia dell’astronomia, vi consigliamo di leggere la storia dell’eclissi del 1919, che fu una delle prime prove a favore della relatività generale di Albert Einstein.
Purtroppo le eclissi di Sole non sono visibili da tutto il pianeta, a differenza di quelle lunari: ogni eclissi si può osservare solo da determinate zone (si veda la mappa interattiva fornita da Google). Potete comunque osservare questo straordinario fenomeno da lontano attraverso l’evento live organizzato dalla NASA.

Durata

La durata totale del percorso indicato dipende dalle attività pratiche che si sceglie di effettuare. L’intero percorso comunque si stima possa essere portato a termine in due settimane scolastiche.

Possibili collegamenti interdisciplinari

Scienze naturali, Geografia, Lingua Inglese, Italiano

Proposte per la valutazione

  • Dibattito in classe
  • Valutazione di elaborati proposti come approfondimento sui temi proposti (ad esempio una presentazione PowerPoint, o un dossier, o una intervista ad un astronomo)

Letture consigliate