Conferenza-spettacolo 1 ora 3. Scuola secondaria inferiore (11-13 anni) 4. Scuola secondaria superiore (14-18 anni) 5. Docenti/educatori 6. Pubblico generico

Un due tre, Stella! Monologo per una matita, un pianoforte e un astronomo.

Scienza, Arte e Musica: una delicata fusione di tre modalità espressive per raccontare un'unica e meravigliosa storia, la nascita di una stella.

Aggiornato il 15 Dicembre 2020

123Stella!

L’Universo appare spesso immutabile, fermo nella propria bellezza. Eppure, guardando meglio, si scorge che è popolato da eventi meravigliosi. In questa conferenza spettacolo, Scienza, Arte e Musica si fondono per creare un’atmosfera suggestiva e carica di pathos: la parola, affidata all’astronomo Fabrizio Vitali, viene accolta dalla matita della disegnatrice Donatella Giovannangeli e dal pianoforte del musicista Paolo Sentinelli. Tre linguaggi, tre percorsi che si intrecciano per immergere lo spettatore in un’unica e meravigliosa storia: la nascita di una stella.

Spettacolo di: Donatella Giovannangeli, Paolo Sentinelli e Fabrizio Vitali (Inaf)

Regia: Donatella Giovannangeli, Paolo Sentinelli e Fabrizio Vitali

Con: Donatella Giovannangeli (disegnatrice), Paolo Sentinelli (musicista) e Fabrizio Vitali (relatore)

Produzione: Inaf

FacebookUn Due Tre, Stella

 

Durata:

Consigliato per: , , ,

Città o sede INAF di riferimento: ,

Contatto: Fabrizio Vitali fabrizio.vitali@inaf.it