Eventi

La fiera nazionale dell’astronomia 2018

La Fondazione Clément Fillietroz-ONLUS, che gestisce l’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta e il Planetario di Lignan, presenta anche quest’anno l’Astronomical Science & Technology Expo (AS&T Expo), la fiera nazionale dell’astronomia.

La Fondazione Clément Fillietroz-ONLUS, che gestisce l’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta e il Planetario di Lignan, presenta anche quest’anno l’Astronomical Science & Technology Expo (AS&T Expo), la fiera nazionale dell’astronomia. Dopo quattro edizioni proposte all’interno del programma dello storico Star Party a Saint-Barthélemy, l’AS&T Expo diventa una manifestazione a sé stante e si trasferisce in una nuova sede: Volandia, il Parco e Museo del Volo situato in prossimità dell’aeroporto internazionale di Malpensa, in Lombardia, nell’area delle antiche officine aeronautiche Caproni.
Il 5° AS&T Expo si svolge nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 settembre 2018, dalle ore 10.00 alle 19.00. Collaborano con la Fondazione Clément Fillietroz-ONLUS all’organizzazione anche Volandia per la logistica e Gruppo B Editore per la comunicazione. L’iniziativa precede di una settimana il 27° Star Party a Saint-Barthélemy, la festa dell’astronomia più antica d’Italia, che si terrà in Valle d’Aosta da venerdì 7 a domenica 9 settembre 2018.
Lo spostamento nella nuova sede sancisce la crescente rilevanza dell’AS&T Expo nel panorama italiano. Infatti accoglie i più importanti produttori e rivenditori attivi in Italia nel campo della strumentazione astronomica di qualità, che in stand attrezzati illustrano al pubblico le ultime novità. Rappresenta quindi un punto d’incontro privilegiato tra le ditte e gli utenti, sia ricercatori professionisti, sia amatori a tutti i livelli: astrofili, astrofotografi, appassionati e semplici curiosi.
La fiera dell’astronomia è aperta nelle due giornate con orario continuato, dalle ore 10.00 alle 19.00. Partecipano alcune tra le ditte leader del settore: Artesky, Auriga, Reginato, Skypoint, Tecnosky, Teleskop Service. Sono presenti anche stand di SierraFox, azienda che commercializza in Italia i modelli di razzi amatoriali, e degli organizzatori: l’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta, centro di ricerca e cultura scientifica che presenta la propria proposta per scuole e pubblico per la stagione 2018-2019, e Gruppo B Editore, che pubblica libri di divulgazione dell’astronomia e le riviste Nuovo Orione e le Stelle.
Tra le proposte segnaliamo: un nuovo telescopio di grandi dimensioni di tipo Dobson, smontabile in moduli facilmente trasportabili; montature all’avanguardia tecnologica per il puntamento degli astri; accessori per tutti i gusti, tra cui il più recente adattatore per collegare lo smartphone a qualsiasi telescopio, scattando foto astronomiche in modo immediato e permettendo di godere in diretta delle bellezze del cielo anche a chi ha difficoltà a vedere attraverso l’oculare.
Il biglietto (1)Intero € 11,00; ridotto adulti € 8,00; ridotto junior (3-11 anni) € 5,00; 0-2 anni gratis comprende l’ingresso per una giornata alla fiera dell’astronomia e a tutte le aree pubbliche e le attività di Volandia, tra cui le esposizioni di aeronautica e astronautica, il Planetario con spettacoli a ciclo contino, i simulatori di volo, infine i giochi di Baby Volandia con aerei gonfiabili, materiali per costruire e disegnare modelli di velivoli, zone relax con la proiezione di cartoni animati dedicati al mondo dell’aviazione.

In più...

Scarica il comunicato stampa e cartolina dell’evento (formato .pdf).
Vedi anche il sito dello Star Party

Note   [ + ]

1. Intero € 11,00; ridotto adulti € 8,00; ridotto junior (3-11 anni) € 5,00; 0-2 anni gratis

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scritto da

La Redazione La Redazione

Il portale EDU INAF è la piattaforma per la didattica e la divulgazione dell’Istituto Nazionale di Astrofisica. Uno spazio innovativo che dà voce alle attività di tutte le sedi dell’ente presenti sul territorio e mette in relazione la ricerca astronomica con i diversi pubblici. Risorse didattiche, corsi online, eventi e approfondimenti trovano qui un punto d’incontro tra la comunità scientifica, gli insegnanti, gli studenti e il pubblico interessato a contenuti astronomici di qualità.

Categorie