Primavera Nord

Colomba

Aggiornato il 29 Aprile 2021

Descrizione

Quella della Colomba è una piccola costellazione posta a sud della Lepre e del Cane Maggiore. Nonostante sia stata descritta con un nome autonomo solo nel 1592 ad opera dell’astronomo Petrus Plancius, il gruppo di stelle che la costituisce era giĂ  noto ad Arato di Soli, che ne menzionò le deboli stelle nel suo poema Phainomena, senza però fornire alcun nome alla costellazione.

Oggetti celesti piĂą importanti

La stella più luminosa della Colomba, Alpha Columbae, nota anche come Phact, è una gigante azzurra di magnitudine 2.7.
Tra le stelle della costellazione è anche presente una stella “fuggitiva”, Mu Columbae che, probabilmente, è nata nella Nebulosa di Orione.
Tra gli oggetti del profondo cielo, non ci sono molti oggetti galattici da segnalare come l’ammasso globulare NGC 1851 o le galassie NGC 1792 (a spirale) e NGC 1808 (galassia di tipo Seyfert).

ngc1792
NGC 1792 fotografato dall’Hubble Space Telescope – via commons

Ascensione retta centrale: 6 hrs

Declinazione centrale: -35°

Visibile in: emisfero

Stagione:

Scheda a cura di