Cani da caccia

Descrizione

Costellazione minore e poco evidente, è posta subito dopo Bootes.

Oggetti celesti più importanti

Alfa Canum Venaticorum è una bella stella doppia; venne chiamata Cor Caroli, ovvero il cuore di Carlo, da Edmund Halley, in onore del re Carlo II.

M3 è un luminoso ammasso globulare a 30.000 anni luce di distanza.

Mesier 3, foto scattata dal Telescopio Spaziale Hubble – via commons

M63 una galassia a spirale

Messier 63, foto scattata dal Telescopio Spaziale Hubble – via commons

Mito

Costellazione moderna creata dall’astronomo polacco Johannes Hevelius nel 1690 e rappresentante i cani cacciatori di Bootes.

Ascensione retta centrale: 13 hrs

Declinazione centrale: +40°

Visibile in: Primavera, emisfero Nord


Facebook Twitter LinkedIn Tumblr WhatsApp E-mail