Alessandro Mezzera

La Nebulosa Cuore

alessandro_mezzera-IC1805_tricromia

W4 (IC1805) è nota con il nome di Nebulosa Cuore a causa della sua forma. E’ la più grande fra le tre nebulose principali del complesso W3/W4/W5, regione di formazione stellare nella costellazione di Cassiopea, che comprende anche la Nebulosa Anima (IC1848 o W5).
Al suo centro si trova l’ammasso aperto IC1805 o Melotte 15, sigla con cui sovente si indica l’intera struttura.
Le stelle più brillanti dell’ammasso sono nane blu, 24 delle quali possiedono una massa superiore a 10 masse solari, con una età compresa tra 1 e 3 milioni di anni.
Fra queste stelle blu ve ne sono 9 di classe spettrale O, racchiuse entro un raggio di 10 parsec, mentre il raggio totale dell’ammasso aperto è di 18 parsec.
Nei pressi della nebulosa sono in atto episodi multipli di formazione stellare.
La nebulosa è composta essenzialmente di HII e OIII, gas ionizzati dai venti stellari delle stelle presenti al suo interno.

Come l’ho realizzata

Ho realizzato le immagini di IC 1805 con il rifrattore TS 80/480 in tricromia Narrowband con filtri Baader Ha, OIII e SII.
Montatura AZ Eq6 Skywatcher e guida con Evoguide 50ed e camera Asi 120 mini mono.

Riprese effettuate a Legnano (MI).

Add Comment

Click here to post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sono di Legnano (MI), ed ho 49 anni.
Appassionato sin da ragazzo di astronomia, sono insegnante.
Altra grande passione la vela, che, ha nella navigazione astronomica un notevole punto di contatto con la astronomia.

Blog: Clear Skies Astronomy