«

»

Giu 30

IL DNA DELLE GALASSIE di Anna Curir

copertina

Copertina de “il DNA delle galassie”

La storia dell’universo è narrata in maniera semplice e accattivante in un bel e-book dal nome “IL DNA DELLE GALASSIE”.
L’argomento è complesso, ma il testo è scorrevole e sfrutta le potenzialità della pubblicazione digitale presentando belle immagini e commentandole al momento giusto in modo da far comprendere la materia.
Anna Curir, astronomo dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, ha trascorso lunghi periodi all’Università di Oxford; in questo saggio spiega come l’universo si sia evoluto da una grande esplosione iniziale e come le tracce del big bang identificate nella radiazione di fondo costituiscano la mappa del DNA per le galassie.
Senza trascurare argomenti quali la materia oscura, che condiziona la formazione degli universi isola, e l’energia oscura,
la scrittrice introduce il lettore all’affascinante materia della cosmologia.
Le galassie evolvono diversificandosi in varie forme e l’astronomo vuole comprendere le ragioni di tale diversificazione, e in questa ricerca individua i resti di altre galassie che hanno via via composto la Via Lattea nella quale ci troviamo immersi, prennunciando che quando il nostro Sole si troverà ormai alla fine della sua vita, avverrà la grande fusione tra la Via Lattea e la galassia di Andromeda.

Edizioni – Utelibri – 118 pagine