Conferenza-spettacolo 1 ora e 15 minuti 4. Scuola secondaria superiore (14-18 anni) 5. Docenti/educatori 6. Pubblico generico

Visione notturna: pioggia di comete

Una combinazione di cinema muto, teatro e tradizionale seminario accademico affronta il tema delle comete.

visione1

La proiezione cinematografica del primo film sonoro francese La fin du monde di Abel Gance, sulla reazione del mondo di fronte all’imminente impatto di una cometa sul nostro pianeta,  e dei due inediti – The comet’s come back e The comet, digitalizzati appositamente per lo spettacolo dalla Library of Congress – accompagnano un percorso scientifico guidato dall’astrobiologo John R. Brucato sul tema delle comete: la potenziale pericolosità di questi oggetti astrofisici in caso di impatto sulla Terra e il loro possibile ruolo nell’aver portato acqua e molecole organiche, o forse la vita stessa, sul nostro Pianeta.

Spettacolo di: Lapo Casetti(Inaf), Antonella Gasperini(Inaf), Paolo Tozzi(Inaf)

Compagnia teatrale: Teatro del Mantice

Regia: Lapo Casetti, Antonella Gasperini, Paolo Tozzi

Con: gli attori del  Teatro del Mantice, Lapo Casetti,  Paolo Tozzi, con la partecipazione di John Robert Brucato

Produzione : Inaf, Associazione Astronomica Amici di Arcetri

Per saperne di più: Media Inaf TV : Visione notturna: stelle e pianeti del cinema muto

Durata:

Consigliato per: , ,

Città o sede INAF di riferimento: ,

Contatto: Paolo Tozzi paolo.tozzi@inaf.it