Lavorare in Osservatorio: Il divulgatore scientifico

Tipologia di attività: Comunicazione e didattica
Referenti: L. Terranegra, E. Puddu.  Tutor: L.Terranegra
Progetto attivato per l’a. s. in corso: si
Descrizione delle attività: Il progetto ha durata triennale e prevede per ogni studente 200 ore di attività, comprensive di formazione e tirocinio attivo, da svolgersi in parte presso l’Osservatorio di Capodimonte.
Nel percorso formativo vengono trattati aspetti storici, scientifici e culturali; vengono illustrate le tappe fondamentali della storia dell’astronomia e dell’Osservatorio di Capodimonte dalla sua fondazione, fino ad arrivare ai progetti astronomici attuali a cui partecipa il personale di ricerca dell’INAF di Napoli. Una particolare attenzione è dedicata al ruolo occupato nella scienza dalle donne. Viene illustrata l’organizzazione della Biblioteca Antica dell’Osservatorio (contenente edizioni di testi pregevoli come l’opera di Copernico “titolo”), quale esempio concreto di conservazione e valorizzazione del patrimonio storico-scientifico. Gli studenti vengono, inoltre, introdotti alla divulgazione scientifica ed alla didattica museale, alla comunicazione ed alla promozione di eventi culturali.
Lo studio e l’uso degli strumenti astronomici di base, come il telescopio e lo spettroscopio, sia quelli antichi presenti nel museo, sia quelli più recenti e dedicati alla divulgazione, consente di conoscere e spiegare alcuni fenomeni fisici in modo semplice ed efficace. Gli studenti hanno modo di comprendere i cambiamenti che si sono verificati nel campo dell’astronomia e della fisica e come questi hanno avuto origine soprattutto con riferimento all’evoluzione della tecnologia e delle sue applicazioni in ricerca astronomica ed ambientale.
Obiettivi del progetto: il percorso introduce al mestiere del “divulgatore scientifico” e di “Guida Museale“, coinvolgendo gli studenti nella progettazione, promozione e comunicazione di eventi e/o mostre temporanee sotto la supervisione di docenti, ricercatori, e personale tecnico-amministrativo dell’INAF. La finalità è quella di consolidare le conoscenze acquisite durante il percorso formativo scolastico, trasferendo nel contempo approfondimenti teorici e pratici a carattere astrofisico, che siano utili nell’orientamento scolastico e nelle scelte degli studi futuri.
Numero di studenti per gruppo: 21 (III anno) + 22 (III anno)
Periodo di svolgimento: ottobre-giugno
Durata: 40 ore
Istituti coinvolti: Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II – Napoli, Liceo Scientifico “E. Fermi” – Aversa (CE)