Name ExoWorlds

Name ExoWorlds

Cos'è

NameExoWorlds è un concorso promosso dall'Unione Astronomica Iternazionale (IAU - International Astronomical Union) che mira a coinvolgere il pubblico nel processo di assegnazione di un nome a un esopianeta e alla sua stella.
Il concorso è giunto alla 3.a edizione (le due precedenti risalgono al 2015 e al 2019). I pianeti selezionati da nominare sono 20, insieme con le loro stelle. Questi 20 oggetti fanno parte di un survey osservativa del James Webb Space Telescope.

Come partecipare

  • Al concorso può partecipare un team di minimo 2 persone (quindi non individui singoli)
  • Il NOC del singolo paese non deve far parte del team, ma dovrebbe assistere e supervisionare la loro candidatura
  • Preferibilmente nel team ci dovrebbero essere almeno un astrofilo, un astronomo e un insegnante
  • Prima della candidatura, deve essere organizzato un evento pubblico relativo agli esopianeti
  • Il team deve proporre un nome per l'esopianeta prescelto e la sua stella ospite nella propria madrelingua, fornendo una spiegazione argomentata per la propria scelta
  • Il team si deve iscrivere utilizzando l'apposito modulo online al sito web IAU dedicato, allegando un testo scritto ed un breve video di presentazione. Se hai un account Google, puoi utilizzare questo form, altrimenti compila questo modulo e invialo a nameexoworlds2022@oao.iau.org.
  • La scadenza per l'invio della proposta, tramite il modulo online fornito, e con evento pubblico avvenuto e documentato, è l'11 novembre 2022.

Selezione delle proposte

La selezione a livello nazionale sarà effettuata dal NOC di ogni Stato. Il NOC dovrà scegliere 1 proposta "vincente" e altre 2 proposte di back-up. Ci sarà poi una Commissione di Selezione Finale, costituita da un Gruppo di lavoro sugli Esopianeti IAU. I criteri di giudizio si baseranno sul nome prescelto e le motivazioni, nonchè sull'evento pubblico organizzato.

Compiti del NOC

Il NOC dovrà scegliere una Commissione di Selezione Nazionale, pubblicizzare l’evento a tempo debito, in modo da consentire la candidatura entro il termine previsto.
Infine, il NOC dovrĂ  supportare il team dal punto di visto scientifico, tecnico e logistico.
Si dovrĂ  controllare che il nome prescelto non sia giĂ  stato attribuito ad altri oggetti celesti, non sia un nome proprio di persone, e che possa rappresentare al meglio il proprio paese.

Chi sono i NOC

I NOC (National Outreach Coordinators - coordinatori nazionali per la sensibilizzazione) sono rappresentanti a livello nazionale dell'Office for Astronomy Outreach (OAO - ufficio per la sensibilizzazione in astronomia) della IAU - vedi la pagina dedicata al NOC italiano.
I membri della rete agiscono come punto di contatto per la divulgazione dell'astronomia per un dato paese o territorio. I NOC supportano l'implementazione dei progetti OAO a un livello nazionale, condividendo le notizie e gli eventi astronomici all'interno del proprio paese, e mettono in collegamento IAU con le comunitĂ  locali. Nel processo, ricevono da OAO supporto per la divulgazione, come l'accesso al programma di finanziamento dei NOC e una connessione con la rete globale dei NOC.