Light In Astronomy Osservatorio Astronomico di Capodimonte

A scuola di astronomia

Data / Ora
Date(s) - 14/11/2017 - 16/11/2017
10:00 - 13:00

Luogo
Napoli - Osservatorio Astronomico di Capodimonte

Categorie


Per la settimana INAF Light in Astronomy, da martedì 14 novembre fino a giovedì 16 novembre, l’Osservatorio Astronomico di Capodimonte organizza percorsi didattici per le scuole superori. Ogni incontro inizierà alle 10:00 e si concluderà alle 13.
Questo il programma dettagliato delle 3 giornate:

martedì 14 novembre 2017 dalle ore 10:00

  • Lezione scientifica dedicata agli studenti:
    Il dr. Aniello Grado dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte terrà una lezione dal titolo:

    • La rivelazione delle onde gravitazionali: una storia lunga 100 anni … ed è appena cominciata
      Circa 100 anni fa Albert Einstein predisse l’esistenza delle onde gravitazionali. Dopo un intenso lavoro teorico e sperimentale nel 2015 è stata finalmente rivelata la prima onda gravitazionale prodotta dalla coalescenza di due buchi neri. Il 17 Agosto 2017 è stata rivelata un’onda gravitazionale generata dalla coalescenza di due stelle di neutroni, evento straordinariamente importante, è stata rivelata anche la controparte ottica. Vedremo cosa è un’onda gravitazionale, come si genera, come si rivela e perché è iniziata una nuova era: l’astronomia gravitazionale.
  • Visita al cerchio meridiano
  • Visita al celostata e al telescopio da 40 cm
  • Osservazioni del Sole

Per le prenotazioni vai su www.eventbrite.com

mercoledì 15 novembre 2017 dalle ore 10:00

  • Lezione scientifica dedicata agli studenti:
    Il dr. Nicola Napolitano dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte terrà una lezione dal titolo:

    • Lenti gravitazionali sul lato oscuro del cosmo
      Il 95% del cosmo è costituito da Materia Oscura ed Energia Oscura, due componenti ignote che non possono essere rivelate se non attraverso gli effetti che essi hanno sulla dinamica dell’Universo su grande e su piccola scala. In particolare la Materia oscura può essere misurata, tra le varie tecniche, attraverso quel fenomeno spettacolare definito lensing gravitazionale per cui grosse concentrazioni di massa distorcono lo spazio-tempo e ci restituiscono immagini deformate di oggetti molto, molto lontani. Scopriremo insieme che tipo di ricerca si effettua a Napoli nel campo e quali le prospettive future, anche per le nuove generazioni di astronomi.
  • Visita al cerchio meridiano
    Il prof. Dario Mancini dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte darà una esaustiva visione dello sviluppo delle tecnologie per la progettazione e costruzione dei telescopi.
  • Visita al celostata e al telescopio da 40 cm
  • Osservazioni del Sole

Per le prenotazioni vai su www.eventbrite.com

giovedì 16 novembre 2017 dalle ore 10:00

  • Lezione scientifica dedicata agli alunni (consigliata per studenti di scuole elementari e medie)
    La dott. Clementina Sasso dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte terrà una lezione dal titolo:

    • Il Sole la nostra stella
  • Visita al cerchio meridiano
  • Visita al celostata e al telescopio da 40 cm
  • Osservazioni del Sole

Per le prenotazioni vai su www.eventbrite.com

Categorie