Bilancia

Descrizione

Costellazione zodiacale, posizionata fra due brillanti stelle, Spica (Vergine) ed Antares (Scorpione), facilmente riconoscibile. Un tempo era posizionata a cavallo dell’equatore, noto come il “punto di libra“, ma a causa della precessione degli equinozi si è poi spostato.

Oggetti celesti più importanti

E’ una delle costellazioni della fascia dello zodiaco più povere di oggetti. Nessun ammasso di particolare interesse, solo deboli galassie.

Mito

Questa costellazione è l’unica della fascia dello zodiaco a non avere sembianze di un essere animato. Tempo fa faceva parte del vicino scorpione; risale ai sumeri la sua figura, ma solo più tardi venne trasformata nelle chele dello scorpione dai greci. Solo più tardi, separata dallo Scorpione, venne trasformata in Bilancia ed in modo quasi naturale collocata nelle mani della Vergine (dea greca della giustizia Astrea); e da allora la bilancia divenne simbolo della giustizia ed equità.

Ascensione retta centrale: 15 hrs

Declinazione centrale: -15°

Visibile in: Primavera, emisfero


Facebook Twitter LinkedIn Tumblr WhatsApp E-mail