Le costellazioni

Una costellazione è un gruppo di stelle che formano una linea o una figura immaginaria sulla sfera celeste. Tipicamente rappresenta un animale, una persona mitologica o una creatura, un dio o un oggetto inanimato.

L’Unione Astronomica Internazionale (UAI) divide il cielo in 88 costellazioni dai confini precisi in modo tale che ciascun punto del cielo appartenga a una sola costellazione.

Le costellazioni visibili dalle latitudini settentrionali sono basate principalmente su quelle della tradizione dell’Antica Grecia, e i loro nomi richiamano figure mitologiche come Pegaso o Ercole; quelle visibili dall’emisfero australe sono state invece battezzate in età illuministica e i loro nomi sono spesso legati a invenzioni del tempo, come l’Orologio o il Microscopio.

Le costellazioni che intersecano l’eclittica sono dette zodiacali. Esse sono tradizionalmente 12, ma osservando bene la disposizione delle costellazioni nel cielo se ne deve contare una in più, quella dell’Ofiuco, che porta il numero delle costellazioni zodiacali a 13.

Facebook Twitter Google+ LinkedIn Pinterest