Rete IRNET

Osservatorio Astronomico di Trieste

Descrizione attività
Le Stelle Vanno A Scuola (SVAS) offre a scuole e insegnanti un laboratorio remoto con il quale eseguire sessioni osservative, condotte in diretta dagli studenti a scuola sotto la supervisione dell’insegnante, in classe, e di un astronomo presso l’OATs, grazie al collegamento telematico tra la scuola e l’osservatorio. Studenti e docenti vengono resi protagonisti dell’esperienza reale dell’osservazione astronomica, attraverso la partecipazione interattiva alle diverse fasi di preparazione, osservazione, acquisizione ed elaborazione dei dati. Il progetto ha come destinatari le scuole secondarie di primo e secondo grado. Ogni osservazione viene infatti pianificata assieme ai docenti, in funzione dell’età e della preparazione degli studenti, al fine di massimizzare i risultati. L’attività osservativa, delle durata di circa 90 minuti e guidata da un astronomo dell’OATs in collegamento audio Skype, può essere svolta di mattina (osservazione del Sole) o di sera (osservazione di pianeti, stelle, nebulose, ammassi e galassie).

Disponibilità a sessioni remote: quattro sessioni di 90 minuti ciascuna alla settimana: martedì mattina, martedì tardo pomeriggio/sera, giovedì mattina e giovedì tardo pomeriggio/sera. Sessioni mattutine per l’osservazione del Sole, sessioni serali per l’osservazione di pianeti, galassie, nebulose, ecc.

Metodo di connessione e software per il controllo: connessione tramite desktop remoto NoMachine, software TheSky e MaxIm per il puntamento del telescopio e la ripresa ed elaborazione delle immagini.

Requisiti informatici e compatibilità: alla scuola è richiesto un pc connesso a internet, proiettore e casse audio. Software: Skype e NoMachine (entrambi gratuiti). Compatibilità sistemi Window, Linux e Android.

Info prenotazione e pagamento: prenotazioni tramite il nostro sito web, istruzioni alla pagina di prenotazione. Pagamento posticipato con bonifico bancario all’associazione SOFOS, 100 €/sessione.

Sede: Osservatorio Astronomico di Trieste – stazione osservativa di Basovizza

Coordinate: Lat. 45° 38′ 35″ N, Long. 13° 52′ 31″ E. Altitudine: 401 m s.l.m.

Strumento disponibile: Telescopio Celestron C14 + telescopio solare Coronado. Immagini notturne con filtri RGB per creare immagini a colori, possibilità utilizzo filtri fotometrici UBVRI, osservazioni del Sole in luce bianca e .

Persone di riferimento:
Giulia Iafrate, INAF-OATs, 040.3199.273, iafrate@oats.inaf.it

Sito web: Le stelle vanno a scuola