Le ultime scoperte delle scienze planetarie e la scuola

Il XV Congresso Nazionale di Scienze Planetarie organizzato dall’Università degli Studi di Firenze e dall’Istituto Nazionale di Astrofisica, si è aperto il 4 Febbraio 2019 con una Giornata Inaugurale accreditata come Incontro di Formazione per Insegnanti. Lo stesso incontro è stato presentato come Seminario di Formazione per Giornalisti.

Il corso è concluso.

Il Congresso di Scienze Planetarie, alla sua XV° edizione nel 2019, è organizzato dall’Università di Firenze e dall’Istituto Nazionale di Astrofisica ed è il momento nel quale la comunità scientifica italiana fa il punto sull’esplorazione del Sistema Solare, sullo studio del Sole, dei pianeti e degli altri corpi del Sistema Solare e sulla ricerca di altri sistemi planetari al di fuori del nostro.
La prima mattinata del Congresso si è svolta il 4 febbraio 2019 presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Firenze con una impostazione introduttiva, con lo scopo di aprire la comunità scientifica al mondo dei media e della scuola. Il programma è stato appositamente pensato per i vari pubblici con contenuti scientifici legati alle scienze planetarie e temi legati alla comunicazione, alla divulgazione e alla didattica.

Organizzatori: Università di Firenze, INAF
Sede
: Firenze
Periodo: 4 Febbraio 2019
Sede di svolgimento: Aula Magna dell’Università degli Studi di Firenze, Piazza San Marco 4
Come iscriversi: tramite Piattaforma SOFIA (evento numero 23089)
Direttori Responsabili del corso: Vanni Moggi Cecchi (Università di Firenze), Livia Giacomini (INAF-IAPS)

Per saperne di più: Link alla pagina del Convegno

Obiettivi

  • Informare sulle ultime scoperte scientifiche nel campo delle scienze planetarie e dell’esplorazione spaziale
  • Dare visibilità sul mondo della ricerca, aprendo parte di un congresso scientifico
  • Introdurre e fornire informazioni su strumenti e servizi di didattica e divulgazione pensati dal mondo della ricerca per il pubblico, per i media, per gli insegnanti e le scuole

Programma

La Giornata si è svolta dalle 9:00 alle 13:00 con il seguente Programma:

9:00-9:25 Saluti delle Autorità
9:25-10:15 L’esplorazione del Sistema Solare: scoperte scientifiche e sfide tecnologiche
, Fabrizio Capaccioni, Direttore INAF-IAPS
10.15-10.50 Vita extraterrestre,  John Brucato,  INAF – Osservatorio Astrofisico di Arcetri
10.50-11.25 L’esplorazione planetaria oltre il sistema solare, a caccia di simil-terre, Emanuele Pace, Dipartimento di Fisica e Astronomia, Università di Firenze
11.25-12.00 Tutti a caccia di bolidi e meteoriti con il progetto PRISMA, Daniele Gardiol,  INAF-OATo
12.00-12.30 Comunicare le scienze, strumenti e attività. La testimonianza da Unifi
, Antonella Maraviglia, Università degli studi di Firenze, giornalista
12:30 -13:00 Didattica e Divulgazione in INAF e  il progetto didattico “Pianeti in una stanza”, Livia Giacomini, INAF-IAPS, giornalista

In occasione del Congresso è stata anche esposta, presso la Sala Strozzi del Museo di Storia Naturale –Sistema Museale di Ateneo, via La Pira, 4 la mostra “Meteoriti: messaggeri dallo Spazio” con esemplari di meteoriti appartenenti alla collezione lito-mineralogica del Museo. Al termine della giornata di formazione è stata proposta una visita guidata per i giornalisti e per il pubblico, da parte del curatore della collezione Lito-Mineralogica, Dr. Vanni Moggi Cecchi. La mostra, a ingresso libero, è rimasta aperta fino al 10 febbraio con orario 9-17. I congressisti hanno inoltre avuto la possibilità di visitare fino al 5 febbraio la mostra “Frammenti di Natura dalla Persia” presso il Corridoio Mostre de La Specola, via Romana 17, dove sono esposte meteoriti, piante e animali trovati nel corso di una spedizione scientifica nel Deserto di Lut, Iran.

Corso di Formazione per giornalisti

Lo stesso incontro è stata accreditato come seminario di formazione (4 crediti) per Giornalisti Scientifici, proposto dall’Ordine Regionale dei Giornalisti della Toscana.

Titolo: “Le scienze planetarie tra conoscenza, didattica, divulgazione e comunicazione. Quale ruolo per il giornalista?”
Responsabili: Livia Giacomini (INAF-IAPS), Antonella Maraviglia (Università di Firenze)
Crediti: 4 crediti
Partecipazione: gratuita, tramite Piattaforma Sigef
Giornalisti iscritti al seminario:  65