«

»

Feb 19

Professor Astro Gatto e le frontiere dello spazio

ASTRO GATTODominic Walliman ; Ben Newman
Professor Astro Gatto e le frontiere dello spazio
Milano : Bao Publishing, 2014
64 p. ; ill.
euro 18.00

 

In effetti non so bene come cominciare…. Che libro e’ questo? A che pubblico si rivolge? Voglio dire: in copertina (bellissima!) c’’e un gatto astronauta beato tra stelle, stelline, pianeti, razzi e razzetti. E quindi penso che sia rivolto all’infanzia….. Poi, come adulto, anzi come astronomo, lo cominci a sfogliare e scopri che insomma il contenuto non e’ mica banale!……..esempi Concetti solo apparentemente semplici sono racchiusi in efficaci didascalie che permettono di conoscere informazioni e numeri, di quelli che stupiscono i bambini e dovrebbero fare pensare gli adulti. Per esempio, lo sapevate che su Mercurio un giorno e’ più’ lungo di un anno? Infatti se il primo corrisponde a 176 giorni terrestri, il secondo arriva a 88! O che Marte e’ rosso perché’ si sta arrugginendo? In altre parole il colore del pianeta deriva dall’ossido di ferro presente in gran quantità che non è altro che ruggine. O che i ragni si muovono senza alcun problema in assenza di gravita’?
Anche il semplice sfogliare permette di apprendere! Il tutto ben racchiuso ed amalgamato da una grafica vintage ammaliante e da personaggi azzeccatissimi: gatti, topi ed altri animali che si muovono in un’ambientazione che potrebbe essere il set di un remake del classico ‘Il Pianeta Proibito’.
A partire dai sei anni il professor Astro Gatto intratterra’ chiunque abbia un minimo di curiosità’ sul mondo che ci circonda! Tutti in libreria!

 

Claudio Codella

Claudio Codella è ricercatore astronomo all’INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri. Si occupa di formazione stellare, in particolare dello studio di stelle giovani di tipo solare e di alta massa e dei processi di accrescimento ed espulsione di materia. È un esperto di osservazioni a lunghezze d’onda millimetriche e delle tecniche di analisi delle righe di emissione molecolari.